Autografo di Camillo Benso Conte di Cavour Politico Lettera Autografa Raccomandazione

430.00

Camillo Paolo Filippo Giulio Benso, conte di Cavour, di Cellarengo e di Isolabella (Torino, 10 agosto 1810 – Torino, 6 giugno 1861), è stato un politico, patriota e imprenditore italiano.

Fu ministro del Regno di Sardegna dal 1850 al 1852, presidente del Consiglio dei ministri dal 1852 al 1859 e dal 1860 al 1861. Nello stesso 1861, con la proclamazione del Regno d’Italia, divenne il primo presidente del Consiglio dei ministri del nuovo Stato e morì ricoprendo tale carica.

Fu protagonista del Risorgimento come sostenitore delle idee liberali, del progresso civile ed economico, dell’anticlericalismo, dei movimenti nazionali e dell’espansionismo del Regno di Sardegna ai danni dell’Austria e degli stati italiani preunitari.

 

Autografo Corredato di Certificato di Autenticità COA-R

 

Estimate: 600-800 €

Le offerte escludono il 9% di costi d’asta

 

 

Consulta la descrizione completa in basso.

1 disponibili

Categoria:

Descrizione

Autografo di Camillo Benso Conte di Cavour Politico Lettera Autografa Raccomandazione

Rara lettera interamente autografa di Camillo Benso Conte di Cavour su carta intestata con monogramma.

All’interno della missiva, inviata ad un collega, il Conte di Cavour raccomanda come latore il sindaco di Santarcangelo, che incontrerà per alcune questioni sulle strade ferrate.

Conclude la lettera informando che partirà per Bologna dopo due giorni con “Gant”.

 

Data autografo: senza datazione

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 1

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 20.5 x 13 cm

 

Ogni autografo è corredato di certificato di autenticità COA-R rilasciato dall’Associazione Autografia – Associazione Periti Calligrafi e Certificatori e consultabile sul sito dell’Associazione. 

 

 

Spese di Spedizione:

Italia: 7€

Europa: 15€

Extra-Ue: 20€