Autografo di Umberto II di Savoia Decreto Promozione Tenente Colonnello

Starting bid: 30.00

Umberto II di Savoia (Racconigi, 15 settembre 1904 – Ginevra, 18 marzo 1983) è stato luogotenente generale del Regno d’Italia dal 1944 al 1946 e ultimo Re d’Italia, dal 9 maggio 1946 al 10 giugno dello stesso anno, data in cui fu proclamato il risultato del referendum istituzionale del 2 giugno sebbene, di fronte alle resistenze del sovrano, solo il 13 giugno il consiglio dei ministri abbia trasferito ad Alcide De Gasperi, con un gesto che Umberto II definì rivoluzionario, le funzioni accessorie di Capo provvisorio dello Stato. Per il breve regno (poco più di un mese), è anche detto “Re di Maggio”.

 

 

Autografo Corredato di Certificato di Autenticità COA-R

 

Estimate: 100€ – 150€

Le offerte escludono il 9% di costi d’asta

 

 

Consulta la descrizione completa in basso.

Item condition: New

Auction starts in:

Auction starts: 29 Novembre 2019 12:00

Auction ends: 6 Dicembre 2019 20:52

Categoria:

Descrizione

Autografo di Umberto II di Savoia Decreto Promozione Tenente Colonnello

Documento redatto presso Roma il 21 Agosto 1945.

Documento originale con intestazione e firma autentica di Umberto di Savoia Principe di Piemonte e Luogotenente Generale del Regno in cui si decreta che sulla proposta del Ministro per la Guerra il maggiore dell’arma di fanteria Walter Blasi sia promosso al grado di tenente colonnello con anzianità e decorrenza assegni 16 dicembre 1941 e che seguirà nel ruolo il pari grado Antonio Bruno.

Il documento presenta inoltre il timbro della registrazione alla Corte dei Conti in giorno 13 Ottobre 1945 e il timbro della registrazione presso la ragioneria del Ministero della Guerra in data 17 settembre 1945.

 

Data autografo: 21/08/1945

Pagine: 2

Pagine manoscritte: 1

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 37 x 24.5 cm 

 

Auction History

29 Novembre 2019 12:00Auction starting