Autografo di Umberto II di Savoia Lettera inviata al Colonnello per Promozione da Pisa

Current bid: 50.00

Umberto II di Savoia (Racconigi, 15 settembre 1904 – Ginevra, 18 marzo 1983) è stato luogotenente generale del Regno d’Italia dal 1944 al 1946 e ultimo Re d’Italia, dal 9 maggio 1946 al 10 giugno dello stesso anno, data in cui fu proclamato il risultato del referendum istituzionale del 2 giugno sebbene, di fronte alle resistenze del sovrano, solo il 13 giugno il consiglio dei ministri abbia trasferito ad Alcide De Gasperi, con un gesto che Umberto II definì rivoluzionario, le funzioni accessorie di Capo provvisorio dello Stato. Per il breve regno (poco più di un mese), è anche detto “Re di Maggio”.

 

 

Autografo Corredato di Certificato di Autenticità COA-R

 

Estimate: 120-150 €

Le offerte escludono il 9% di costi d’asta

 

 

Consulta la descrizione completa in basso.

Item condition: Used

Time left:

Auction ends: 21 Febbraio 2020 20:07
Timezone: Europe/Rome

Current bid: 50.00

Reserve price has not been met

Categoria:

Descrizione

Autografo di Umberto II di Savoia di Savoia Lettera inviata al Colonnello per Promozione da Pisa

Lettera interamente autografa di Umberto II di Savoia luogotenente generale del Regno d’Italia e ultimo Re d’Italia.

Lettera redatta a Pisa l’1 Aprile 1929.

All’interno della lettera, Umberto II di Savoia indirizzata ad un amico Colonnello dove lo ringrazia per le congratulazioni da lui ricevute in occasione della sua promozione; ringrazia nuovamente lui e i suoi dipendenti, infine saluta affettuosamente.

 

Data autografo: 01/04/1929

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 1

Condizioni: Ottime

Dimensioni:  19.5 x 14.5 cm

 

Auction History

Date Bid User Auto
14 Febbraio 2020 13:0550.00manuannessi22
14 Febbraio 2020 12:00Auction started